lunedì 19 marzo 2007

[. . .]

Questi borghetti medievali sembrano tutti uguali. Un incessante saliscendi di viottoli e cortiletti arroccati tra le colline, coi loro fiori e i loro pertugi. E invece no. Di ognuno di loro conservo ricordi nitidi e ben diversi per atmosfere, suoni, odori e persone (anzi, animali...).
La Toscana mi rilassa. I suoi abitanti mi mettono buon umore..
E' stato un fine settimana coi fiocchi.
(Nella foto, un angolo di Campiglia Marittima)

7 commenti:

Alberto ha detto...

questa foto è un perfetto sfondo del desktop!

La Paranoica ha detto...

Una foto-cartolina :)

Captain's Charisma ha detto...

Wow, davvero una splendida foto, racchiude bene la sensazione che racconti ;)))

La Paranoica ha detto...

Grazie :)

gg ha detto...

Ecco sì, ho paura che l'Italia si stia trasformando in questo: uno splendido luogo in cui non fare assolutamente un cazzo.

La Paranoica ha detto...

In che modo ha attinenza col post O_O

Io non stavo facendo un cazzo perchè era il mio compleanno ^^

gg ha detto...

Il commento ero uno sfogo personale solo di parziale attinenza con il post. E che mi sono un po' rotto di vedere ritratta l'Italia sempre in maniera bucolica.

La foto, comunque, è come sempre pregevole. ;)