venerdì 23 giugno 2006

[Cendres]

Raccolgo i cocci ripensando al *perchè* e al *percome* nella speranza di recuperare i nessi logici perduti.

3 commenti:

ZaHiR ha detto...

"dolce amara
invincibile fiera
Amore mi sconvolge
la mente
come il vento tra le querce
del monte si abbatte"

gg ha detto...

Fotopoesia...potresti aver inaugurato un nuovo genere.

Una Paranoica ha detto...

Non vorrei mai comparire sui libri di letteratura e annoiare gli studenti, già sensibilmente provati da mille pagine di poesie e racconti ;)